menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottoscala trasformato in serra artigianale, sequestrati 10 chili di marijuana

Dal produttore al consumatore, scoperta dai carabinieri una filiera della droga a chilometro zero

Ennesima piantagione di marijuana scoperta dai carabinieri della Stazione di Saludecio che, domenica, hanno arrestato un 28enne riccionese e sequestrato 10 chili di stupefacente. Gli inquirenti dell'Arma, in seguito a una serie di accertamenti sul territorio, si sono messi sulle tracce del "coltivatore" sospettato di aver allestito un giro di "erba" a chilometro zero. Ottenuto dalla Procura della Repubblica un decreto di perquisizione, i carabinieri si sono presentati nell'appartamento della Perla Verde iniziando a controllare ogni stanza fino a quando è spuntata in un sottoscala la serra. Un impianto realizzato alla perfezione dove, con ogni cura, crescevano 43 piante di marijuana ed erano custodini anche alcuni barattoli con le infiorescenze già seccate e pronte per essere vendute. In totale sono stati sequestrati circa 10 chili dello stupefacente mentre, il 28enne, è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Pizza integrale in padella da preparare a casa

Alimentazione

I 10 food trend del 2021, più attenzione a salute e ambiente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento