Souvenir della seconda Guerra Mondiale, ritrovato un proiettile di mortaio

Il residuato è stato scoperto dal proprietario di un campo agricolo durante una serie di lavoro. Allertata la Prefettura per le operazioni di brillamento

Foto archivio

Nel tardo pomeriggio di sabato, in via Grottazze, il proprietario di un campo agricolo ha scoperto un residuato bellico. Nel corso di alcuni lavori, dalla terra è riaffiorato quello che sembra essere un proiettile di mortaio della lunghezza di 35 centimetri. Verso le 18, allertati dal proprietario, i carabinieri sono arrivati sul posto e hanno delimitato l'area del ritrovamento accertando come il residuato sia in pessimo stato di conservazione. La Prefettura è stata allertata per l’organizzazione delle operazioni di rimozione e brillamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Ristoranti aperti solo per i conviventi, Conte: "Chiediamo a tutti di rispettare le regole"

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento