menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccano bicchiere di vetro e rapinano due 17enni fuori l'Aquafan

Due marocchini di 20 e 24 anni, il primo residente a Bologna e il secondo in Italia senza fissa dimora, sono stati arrestati dopo aver derubato due 17enne sammarinesi nel parcheggio dell'Aquafan

Altri arresti per furto a Riccione. Due marocchini di 20 e 24 anni, il primo residente a Bologna e il secondo in Italia senza fissa dimora, sono stati arrestati dopo aver derubato due 17enne sammarinesi nel parcheggio dell'Aquafan. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i due malviventi hanno minacciato le vittime con un bicchiere di vetro infranto facendosi consegnare soldi e telefoni cellulari per un valore complessivo di 500 euro circa.

Successivamente uno dei due rapinati nel tentativo di riappropriarsi del proprio telefono, ha avuto una colluttazione con il  rapinatore che, per assicurarsi la fuga, lo ha colpito con il bicchiere utilizzato per la rapina, ferendo il malcapitato alla mano e alla coscia destra.

Al termine della colluttazione i malfattori si sono dileguati verso l’ingresso del parco acquatico, seguiti a breve distanza dalle vittime che sono riusciti a riferire dell’accaduto ai militari presenti in prossimità dell’ingresso. L’immediata perquisizione ha permesso di recuperare il telefono cellulare e di restituirlo alla vittima. Gli arrestati si trovano in carcere a disposizione della magistratura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento