rotate-mobile
Cronaca Riccione

Spaccano i vetri per depredare una decina di auto: arrestati due minorenni

La minuziosa descrizione dei malfattori ha consentito di individuarli prontamente - cogliendoli nella flagranza di reato - mentre spaccavano il finestrino anteriore di una Fiat Panda

Nel corso della notte tra sabato e domenica i Carabinieri del Radiomobile di Riccione hanno in arresto due giovani minorenni, residenti a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano, responsabili di furto aggravato su delle autovetture in sosta. Nella circostanza  i militari intorno alle 3 di notte, sono intervenuti in via Martinelli dove erano stati segnalati due soggetti intenti a forzare le portiere di alcune autovetture in sosta.

La minuziosa descrizione dei malfattori ha consentito di individuarli prontamente – cogliendoli nella flagranza di reato – mentre spaccavano il finestrino anteriore di una Fiat Panda, parcheggiata nella attigua via Filzi.  I successivi accertamenti, inoltre, hanno consentito di attribuire alla loro azione il furto di vari oggetti e portafogli, operato all’ interno di ulteriori dieci  autovetture, tutte parcheggiate in zona.  I minori, sottoposti a perquisizione personale, sono statitrovati in possesso refurtiva, tutta in corso di restituzione agli aventi diritto. Gli arrestati sono stati portati al centro di prima accoglienza per minori di Bologna, a disposizione  della competente Autorità Giudiziaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccano i vetri per depredare una decina di auto: arrestati due minorenni

RiminiToday è in caricamento