menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Spaccata di capodanno, durante il veglione depredata la parafarmacia

Il malvivente ha attesto la mezzanotte per infrangere la vetrina e impossessarsi del registratore di cassa

Ha atteso la mezzanotte, forse per confondersi con i botti di capodanno, il malvivente che ha messo a segno una spaccata ai danni della parafarmacia "D'Annunzio" nell'omonimo viale di Riccione. L'uomo ha utilizzato una mazza di ferro per fracassare la vetrina del negozio e, una volta dentro, si è precipitato sul registratore di cassa per portarlo via. L'allarme ha fatto accorrere una pattuglia dei carabinieri ma, all'arrivo dei militari dell'Arma, il malvivente era già fuggito facendo perdere le proprie tracce. Sono in corso gli accertamenti sui filmati delle telecamere a circuito chiuso con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili per identificare il ladro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

Attualità

Ciak in Romagna, avanti con i casting per il film "Le proprietà dei metalli"

Auto e moto

Cambio gomme: scatta l'obbligo di montare le estive


Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento