Spaccata nella boutique, i ladri fuggono con 50mila euro di capi griffati

Preoccupante aumento della criminalità nella Perle Verde, in poco tempo è già il secondo colpo nel cuore balneare della città

Una banda ben organizzata, e che ha studiato il colpo nei minimi dettaglia, quella che è entrata in azione all'alba mercoledì mettendo a segno una spaccata in una boutique di Riccione. A finire nel mirino dei ladri è stata "Le proposte di Laura" in viale Gramsci a poca distanza da un negozio derubato con la stessa modalità poco prima di Pasqua. Verso le 4.30 i ladri, con una Fiat Tipo rubata, sono arrivati sul posto. Almeno quattro che, incappucciati, hanno per prima cosa girato le telecamere di sicurezza che sorvegliano la zona per poi riempire di schiumogeno la sirena d'allarme del negozio. Terminati i preparativi, con l'auto hanno sfondato la vetrina e iniziato a fare incetta dei capi griffati in esposizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un bottino da oltre 50mila euro, al quale si devono aggiungere i danni provocati, che ha visto i malviventi agire con calma certi di non essere disturbati più di tanto. Terminata la razzia, i ladri sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Un vero e proprio problema di sicurezza quello che si sta registrando a Riccione e dintorni negli ultimi tempi dove, oltre a una spaccata simile messa a segno lo scorso 17 aprile alla boutique Corridoni, i raid vandalici ai danni delle strutture dei bagnini e la banda del buco che ha svaligiato una gioielleria, serpeggia malcontento e paura tra i residenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento