Cronaca Misano Adriatico

I locali di Misano messi a ferro e fuoco, raffica di furti nella notte

Danni ingenti e misero bottino, quattro le attività prese di mira dai malviventi che si sono lasciati alle spalle una vera e propria devastazione

Notte di fuoco a Misano dove, tra lunedì e martedì, sono stati ben quattro i locali visitati dai ladri che hanno provocato ingenti danni a fronte di miseri bottini. Ad essere presi di mira sono stati la Taverna del Marinaio, Le Vele, il Paradise e il parco giochi per bambini Play Planet. Nel primo locale i malviventi hanno usato le piastre che sostengono gli ombrelloni per sfondare la vetrata, provocando anche danni al pavimento, e una volta dentro hanno messo a soqquadro il ristorante sfaciando il computer per la gestione delle comande per mettere le mani sulla cassa che conteneva appena 150 euro. 

Spaccata anche al Play Planet dove, i ladri, sono entrati in azione verso le 2.30. Utilizzando una rastrelliera per le bici hanno sfondato la porta a vetri automatica e, mentre scattava l'allarme, si sono precipitati direttamente verso le due casse ma al loro interno custodivano solo pochi spiccioli. Il tempo di forzare altri cassetti, comunque vuoti, e i malviventi sono scappati lasciandosi alle loro spalle danni per almeno 5mila euro. Ad andare meglio di tutti è stato il ristorante Paradise dove, a differenza degli altri locali, i danni sono rimasti contenuti a una porta forzata e alcuni arredi messi a soqquadro. Su tutti i colpi indagano i carabinieri della Stazione di Misano e sono in corso gli accertamenti per capire se siano stati commessi da un'unica banda o da più persone.

spaccata 01-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I locali di Misano messi a ferro e fuoco, raffica di furti nella notte
RiminiToday è in caricamento