Cronaca Marina Centro / Lungomare Claudio Tintori

Spacciano marijuana a minorenne, manette per due pusher

Arrestati dalla polizia di Stato, avevano appena ceduto lo stupefacente a delle giovani clienti

La stagione estiva si avvia alla conclusione ma proseguono i controlli del territorio, da parte della polizia di Stato, per contrastare lo spaccio di stupefacenti. Nella zona del lungomare, nella notte tra lunedì e martedì, alcuni cittadini avevano segnalato dei traffici sospetti nei pressi di un noto locale del porto e, sul posto, sono intervenuti gli agenti. Il personale della polizia di Stato, dopo aver raccolto le prime informazioni che parlavano di uno scambio tra due ragazze e altrettanti individui di colore, ha individuato questi ultimi a ridosso della spiaggia. Fermati, è emerso che si trattava di un 50enne e un 37enne, entrambi senegalesi, che avevano appena ceduto lo stupefacente alle giovani, una delle quali minorenne. Perquisiti sia gli stranieri che la battigia, in un cespuglio è sputato un involucro che conteneva diversi grammi di marijuana che è valso agli uomini le manette. Portati in Questura, sono stati arrestati per spaccio di stupefacenti e trasferiti nel carcere dei "Casetti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciano marijuana a minorenne, manette per due pusher

RiminiToday è in caricamento