menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore recidivo uin manette: 10 dosi di hashish nelle tasche

A Riccione era già stato pizzicato dalle forze dell'ordine quando, lo scorso 19 luglio era stato arrestato per spaccio

A Riccione era già stato pizzicato dalle forze dell'ordine quando, lo scorso 19 luglio era stato arrestato per spaccio. In quella occasione, per un cittadino senegalese 27enne residente nel bresciano, processato per direttissima, il giudice aveva disposto l'obbligo di firma nella caserma dei carabinieri della sua città. Un provvedimento che non è mai stato ottemperato dallo straniero il quale, nella serata di domenica insieme ad un'altra persona, è stato notato dal personale del Commissariato di Riccione mentre avvicinava dei gruppetti di ragazzi nella zona del Marano.

Quando le divise si sono avvicinate, i due sono fuggiti ma il 27enne è stato acciuffato. Nelle sue tasche gli agenti hanno trovato 10 dosi di hashish, per un totale di 12 grammi, pronti per essere venduti oltre a del denaro ritenuto provento di spaccio. Il giovane è stato quindi arrestato nuovamente e riprocessato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento