rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Cattolica

Spacciatore di "fumo" in manette, trovato con 3 etti di hashish

L'uomo è ritenuto essere dai carabinieri un pusher abituale della movida notturna di Cattolica

I carabinieri della Tenenza di Cattolica, al termine di una serie di indagini sullo spaccio di sostanze stupefacenti in città, hanno arrestato un 49enne originario della Basilicata. L'uomo, trovato in possesso di 300 grammi di hashish e denaro contante per 200 euro nascosti in un'aspirapolvere, è ritenuto essere uno spacciatore della movida notturna. Per il pusher sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore di "fumo" in manette, trovato con 3 etti di hashish

RiminiToday è in caricamento