rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Spacciatore in trasferta allestisce mercatino nel parcheggio della discoteca

Nelle tasche del giovano sono state trovate droghe sintetiche per tutti i gusti che gli sono valse le manette

Nel pomeriggio di domenica i carabinieri di Rimini hanno arrestato un giovane pusher in trasferta pizzicato, nel parcheggio di una discoteca, mentre allestiva un mercatino di stupefacenti. A finire in manette è stato un 27enne di Mantova che è stato segnalato ai militari dell'Arma mentre, con fare sospetto, si aggirava tra i capannelli di altri giovani per offire loro qualcosa. I carabinieri hanno così iniziato a tenerlo sott'occhio fino a quando, nel parcheggio, ha consegnato a un acquirente un involucro. Le divise sono intervenute per bloccare la vendita. Il 27enne è stato perquisito e, nelle sue tasche, sono spuntate 19 pasticche di ecstasy e 7 dosi di ketamina per un peso complessivo di 5 grammi. Ammanettato e portato in caserma, il mantovano è stato processato per direttissima lunedì mattina. Il giudice, dopo aver convalidato il fermo, ha disposto la liberazione del 27enne in attesa della prossima udienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore in trasferta allestisce mercatino nel parcheggio della discoteca

RiminiToday è in caricamento