menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia sotto gli occhi di un carabiniere. Arrestato 20enne al Cocoricò

Non poteva saperlo che proprio a pochi metri da lui, un carabiniere libero dal servizio e quindi in borghese, lo stava tenendo sotto occhio per i suoi movimenti sospetti. D.N., benzinaio ventenne di Latina, è stato arrestato al Cocoricò di Riccione con addosso 4gr di MDMA

Non poteva saperlo che proprio a pochi metri da lui, un carabiniere libero dal servizio e quindi in borghese, lo stava tenendo sotto occhio per i suoi movimenti sospetti. D.N., benzinaio ventenne di Latina, è stato arrestato nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 2.45, dopo essere stato sorpreso con addosso 15 involucri di cellophane termosaldati con all’interno sostanza stupefacente del tipo MDMA.

Il militare si trovava alla discoteca Cocoricò di Riccione e, notando tre ragazzi che confabulavano con fare sospetto, ha iniziato a terneli d'occhio avvisando contemporaneamente il 112 per un intervento di controllo. All'arrivo della pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Riccione, i i tre sono stati fermati e successivamente perquisiti.

Addosso al giovane, la scoperta della detenzione della sostanza stupefacente. D.N. è stato quindi dichiarato in stato di arresto e accompagnato presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri in attesa del rito direttissimo che si celebrerà lunedì 4 Marzo, mentre la droga, pari a 4 gr., è stata posta sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ecco i 3 momenti della vita in cui si ingrassa di più

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento