Spacciatori e consumatori pizzicati al Music Inside Festival di Castel Sismondo

Un arresto e cinque denunciati a piede libero dai carabinieri della Compagnia di Rimini che hanno presidiato il party

Ricco bottino dei carabinieri della Compagnia di Rimini che, nella serata di domenica, hanno presidiato gli eventi del Music Inside Festival a Castl Sismondo e Teatro degli Atti arrestando un pusher e denunciado 5 persone. A finire in manette è stato un 23enne milanese, già noto alle forze dell'ordine, sorpreso a spacciare nei pressi del Teatro degli Atti. Il giovane era stato notato mentre, con fare sospetto, si aggirava tra la folla per poi avvicinare i gruppi di ragazzi e offrire la sua mercanzia. Pedinato dai militari dell'Arma in borghese, il 23enne ha poi estratto dalla tasca due dosi di Mdma, da 0,5 grammi l'una, per venderle a un 28enne al prezzo di 20 euro. Bloccato, dalla perquisizione del milanese sono spuntate altre 5 dosi della stessa sostanza oltre a 3 dosi di ketamina. L'acquirente è stato segnalato in Prefettura come assuntore mentre, il 23enne, è stato arrestato e portato in caserma. Dopo una notte in camera di sicurezza, il giovane è stato processato per direttissime e condannato a 6 mesi, con la sospensione della pena, oltre al pagamento di una multa da 1000 euro.

Altri due spacciatori, questa volta bloccati nei pressi della rocca Malatestiana, sono stati denunciati a piede libero. Ad essere deferiti all'autorità giudiziaria sono finiti un senegalese 49enne e un napoletano 58enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Nelle loro tasche sono stati trovati complessivamente 10 grammi di marijuana e 4,5 grammi di cocaina. Dovranno invece rispondere di detenzione di armi od oggetti atti ad offendere due tunisini, entrambi 32enni e già noti alle forze dell'ordine, pizzicati con dei coltelli a serramanico con una lama da 15 centimetri. Stessa accusa per un barese 26enne, anche lui vecchia conoscenza, sorpreso con un taglierino con il quale aveva minacciato un coetaneo durante una discussione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

Torna su
RiminiToday è in caricamento