Spacciavano dalla stanza dell'albergo: arrestati tre clandestini

Gestivano un giro di spaccio di sostanze stupefacenti. Tre tunisini, tra i 24 ed i 40 anni, sono stati arrestati dagli agenti della Volante della Questura di Rimini

Gestivano un giro di spaccio di sostanze stupefacenti. Tre tunisini, tra i 24 ed i 40 anni, sono stati arrestati dagli agenti della Volante della Questura di Rimini. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, gli extracomunitari - tutti clandestini - ricevevano i loro clienti nella stanza dell'albergo a due stelle dove alloggiavano, a Bellariva. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati circa 15 grammi di "roba", tra hashish ed eroina, sistemata in contenitori termosaldati, ed occultata nelle canaline del bagno.

Sequestrati anche 250 euro, ritenuti provento dell'attiità di spaccio. La titolare della struttura ricettiva, una cinquantenne russa, ora rischia la licenza: i tre infatti erano stati fotosegnalati in diverse località perchè irregolari sul territorio italiano. La donna è stata denunciata perchè ha ospitato persone senza documenti e sarà multata secondo il testo unico di pubblica sicurezza. La sua posizione è al vaglio alla Divisione Amministrativa della Questura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti fuori controllo, scatta la chiusura della Villa delle Rose

  • Schianto auto-moto all'uscita del sottopassaggio, gravissimo il centauro

  • Vacanze per famiglie, un hotel di Riccione in vetta alla classifica italiana e quarto nel mondo

  • Catena di negozi apre un nuovo punto vendita in Romagna e cerca personale: come candidarsi

  • Notte Rosa, il Samsara anticipa la chiusura per evitare assembramenti: "Non possiamo permetterci multe"

  • Il weekend si tinge di Rosa con un mare di concerti, spettacoli, degustazioni e cabaret

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento