rotate-mobile
Cronaca Miramare / Viale Faenza

Spaccio a Miramare, le Volanti arrestano pusher in flagranza

Lo spacciatore notato da una pattuglia della polizia di Stato mentre stava contrattando con alcuni clienti la cessione di dosi di hashish

Nella serata di giovedì, durante i controlli del territorio, una pattuglia delle Volanti della polizia di Stato stava transitando lungo viale regina Margherita quando all'altezza di viale Faenza gli agenti hanno notato tre persone sospette intente e confabulare tra loro. Il personale della Questura si è così fermato per controllarli ma, alla vista dei lampeggianti, uno di questi ha tentato di allontanarsi non prima di aver gettato sotto un veicolo un involucro sospetto. La manovra è stata notata dagli agenti che lo hanno bloccato e recuperato il pacchetto risultante contenere 9 dosi di hashish pronte per la vendita. L'uomo, risultato poi essere un tunisino 30enne, è stato perquisito e trovato in possesso di numerose banconote ritenute essere il provento dello spaccio. Il tutto è costato l'arresto al pusher che, dopo una notte in Questura, è stato processato per direttissima venerdì mattina.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio a Miramare, le Volanti arrestano pusher in flagranza

RiminiToday è in caricamento