Spaccia cocaina in discoteca, arrestato

“Beccato” in flagrante mentre spacciava cocaina ad alcuni ragazzi in una nota discoteca. Un 34enne è stato arrestato domenica dalla Polizia Provinciale di Rimini

“Beccato” in flagrante mentre spacciava cocaina ad alcuni ragazzi in una nota discoteca. Un 34enne è stato arrestato domenica dalla Polizia Provinciale di Rimini. All’uomo, giudicato per direttissima, è stato imposto l’obbligo giornaliero di firma. Sono stati inoltre segnalati alla Prefettura di Rimini tre ragazzi per uso personale di sostanza stupefacente. Nella stessa giornata è stato denunciato un trentunenne residente a Cesena sorpreso a guidare con un tasso alcoolico pari a 1.20 g/l.

L’uomo si era posto alla guida nonostante la patente gli fosse già stata ritirata, sempre per guida in stato di ebbrezza, circa 40 giorni prima. Sono 16 le patenti di guida ritirate nei mesi di luglio e agosto per guida in stato di ebbrezza il tasso più alto riscontrato è di 2,53 g/l.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento