menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di MDMA fuori dalla disco: in manette

Un arresto per spaccio a Misano. Alle 4.30 nella notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Stazione di Misano Adriatico, a seguito di un servizio predisposto per il contrasto al traffico delle sostanze stupefacenti, si sono recati presso una nota discoteca della collina riccionese

Un  arresto per spaccio a Misano. Alle 4.30 nella notte tra sabato e domenica, i Carabinieri della Stazione di Misano Adriatico, a seguito di un servizio predisposto per il contrasto al traffico delle sostanze stupefacenti, si sono recati presso una nota discoteca della collina riccionese. Qui notavano, nella zona del parcheggio, un ragazzo successivamente identificato in un 26enne di Gualdo Tadino, disoccupato, che confabulava con alcuni coetanei per poi consegnare qualcosa avvolto in una busta di cellophane in cambio di 25 euro.

 Immediatamente sia lo spacciatore che l’acquirente venivano fermati e, mentre il secondo veniva segnalato alla competente Autorità amministrativa per uso personale, il 26enne veniva dichiarato in arresto e tradotto negli uffici della caserma. In particolare, il 26enne aveva spacciato alcuni grammi di MDMA e altrettanta sostanza veniva rinvenuta a seguito di perquisizione personale. Il tutto veniva sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento