Spaccio di "neve" a sulle strade di Rimini, arrestata una coppia di pusher

Fermati con una dose di cocaina, nell'appartamento del residence abitato dai due è stato trovato dell'altro stupefacente e il materiale per confezionarlo

Doppio arresto, nella giornata di mercoledì, da parte del personale della squadra Mobile di Rimini che ha catturato due spacciatori di cocaina. A finire in manette è stata una coppia di albanesi, 26enne lui e 23enne lei, residenti in un residence di via Bergamo. Finiti nel mirino degli investigatori, gli stranieri sono stati sorpresi mentre uscivano dalla struttura ricettiva e, dalla perquisizione, nelle tasche del ragazzo è stata trovata una dose di "neve". L'ulteriore controllo nell'appartamento ha permesso di scoprire altre dosi della stessa sostanza, pronte per essere vendute, oltre a tutto il materiale per confezionare la droga. Sono quindi scattate le manette ai polsi degli albanesi che, nella mattintata di giovedì, sono comparsi davanti al giudice per l'udienza di convalida durante la quale il 26enne si è attribuito la prorpietà della cocaina. Il fermo è stato convalidato e, per la coppia, è stato disposto l'obbligo di dimora a Cattolica con l'obbligo di firma in attesa della prossima udienza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento