rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Cattolica

Spaccio di "neve" in flagranza, arrestato il pusher di cocaina

Pizzicato dai carabinieri mentre conclude un "affare" in strada con un cliente, l'acquirente riesce a fuggire alla vista delle divise

Uno spacciatore albanese 25enne è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Cattolica nella serata di domenica. Lo straniero, domiciliato in un residence della Regina, era stato notato da una pattuglia dell'Arma mentre cedeva un involucro sospetto a un altro ragazzo ed è entrata in azione. Alla vista delle divise, l'acquirente è riuscito a fuggire mentre i carabinieri hanno bloccato il pusher. Perquisito, è stato trovato in possesso di 5 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 3 grammi, e il controllo è stato esteso alla camera del residence. Dentro la stanza è stato trovato tutto il materiale per confezionare lo stupefacente, un bilancino di precisione e 1900 euro in contanti ritenuti il provento dello spaccio. Il tutto è valso le manette all'albanese che, nella mattinata di lunedì, sarà processato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di "neve" in flagranza, arrestato il pusher di cocaina

RiminiToday è in caricamento