Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Riccione

Pedinato e stanato: nella rete dei Carabinieri ci finisce un altro spacciatore

Gli uomini dell'Arma hanno pedinato l'individuo, sorprendendolo spacciare a bordo della propria auto ad un coetaneo. In particolare aveva ceduto 7,47 grammi di mdma

Ancora un arresto per spaccio di droga. Nella rete dei Carabinieri della Compagnia di Riccione è finito un 28enne foggiano, già noto alle forze dell'ordine. Gli uomini dell'Arma hanno pedinato l'individuo nel cuore della nottata tra sabato e domenica, sorprendendolo spacciare a bordo della propria auto ad un coetaneo. In particolare aveva ceduto 7,47 grammi di mdma. Lo spaccio è avvenuto in prossimità di un residence: la successiva perquisizione estesa al temporaneo domicilio, inoltre, ha consentito di rinvenire altri 4,69 grammi della stessa sostanza nonché 0,76 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale vario utile al confezionamento dello stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedinato e stanato: nella rete dei Carabinieri ci finisce un altro spacciatore

RiminiToday è in caricamento