Via vai da un'abitazione, trovata la "centrale dello spaccio": in casa mezzo chilo di "maria"

Nella rete degli uomini dell'Arma è finito uno spacciatore riminese di 35 anni, già noto alle forze dell'ordine

Un insolito via vai di giovani da un'abitazione in zona Bellariva ha fatto scattare l'operazione dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Rimini, al comando del capitano Sabato Landi. Nella rete degli uomini dell'Arma è finito uno spacciatore riminese di 35 anni, già noto alle forze dell'ordine. La perquisizione domiciliare, autorizzata dalla magistratura dopo un servizio di appostamento, ha avuto esito positivo.

All’interno della camera da letto, riposti nei vari cassetti dell’armadio, i detective hanno rinvenuto 13 tra involucri in plastica sigillati e barattoli in vetro contenenti complessivamente cira 510 grammi di marijuana, oltre ad un bilancino elettronico di precisione ed a materiale vario per il confezionamento della sostanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è stato sequestrato in attesa di esperire le analisi di laboratorio del caso. Sabato mattina il giudice ha convalidato l'arresto del 35enne, rimettendolo in libertà in attesa del processo la cui data è da fissare. I Carabinieri, viene evidenziato dall'Arma, "continueranno a prestare la massima attenzione allo specifico settore organizzando periodicamente analoghi servizi preventivi e repressivi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento