Carabinieri di Cattolica in missione antidroga nel faentino: 4 arresti

E' di quattro arresti il bilancio di un'operazione antidroga svolta dai Carabinieri della Tenenza di Cattolica a Castel Bolognese.

E' di quattro arresti il bilancio di un'operazione antidroga svolta dai Carabinieri della Tenenza di Cattolica. In manette sono finiti un 44enne di Pesaro ed un milanese di 28, già noti alle forze dell'ordine, un riminese di 38 anni ed una cuoca barese di 47, residente a Cattolica. Gli uomini dell'Arma sono arrivati in un parcheggio nella zona industriale di Castel Bolognese, dove  hanno l’auto con le tre persone di Cattolica che si è avvicinata ad un’altra vettura.

Ritenendo che fosse in atto la cessione di un quantitativo di sostanza stupefacente, i militari hanno bloccato le due auto. La perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare 30 grammi di cocaina, ceduti poco prima al 28enne domiciliato a Bologna dal 44enne pesarese domiciliato a Cattolica, cui veniva altresì sequestrata la somma contante di 450 euro, provento dello spaccio.

Relativamente agli arrestati, il 44enne pesarese ed il 28enne domiciliato a Bologna, sono stati associati al carcere di Bologna mentre il riminese e la cuoca si trovano gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento