menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia 3 grammi di eroina ad un 19enne, pusher in manette

Un tunisino di 19 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nel primo pomeriggio di martedì dai Carabinieri della stazione di Viserba per spaccio di droga

Un tunisino di 19 anni, in Italia senza fissa dimora, è stato arrestato nel primo pomeriggio di martedì dai Carabinieri della stazione di Viserba per spaccio di droga. L’extracomunitario è stato sorpreso mentre stava cedendo 3 grammi di eroina, divisi in due dosi, ad un 19enne riminese, che è stato segnalato come assuntore di stupefacenti al Prefetto. Il pusher aveva co se anche 425 euro, ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento