menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sparatoria a Riccione, S.Patrignano: "Tornare la patria del diventimento sano"

Dopo la sparatoria sul lungomare di Riccione la comunità di San Patrignano chiede che ''la Riviera torni ad essere terra di divertimento sano''.

Dopo la sparatoria sul lungomare di Riccione la comunità di San Patrignano chiede che ''la Riviera torni ad essere terra di divertimento sano''. In un primo momento infatti si era messo in relazione la sparatoria con un possibile regolamento di conti per motivi di droga. ''Siamo convinti che siano ancora tanti i giovani che vengono in Romagna per divertirsi nel modo più puro della parola, senza il bisogno di sballarsi - scrive oggi la comunità - Ci piace pensare allora che possano essere gli stessi giovani, che in Romagna vi abitano o vengono in vacanza, i testimonial di un divertimento sano''.

Per San Patrignano ''devono essere loro i portatori di questo messaggio, pronti a dire che si può far serata anche senza assumere droghe. In questo le istituzioni, i locali, ma anche gli esercizi turistici potrebbero essere al loro fianco fornendogli un gadget, un simbolo per far emergere che loro sono i ragazzi che si sanno divertire. Perché siano gli stessi ragazzi a riprendersi la riviera e a riportarla ad essere quella del divertimento''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento