Sparisce da casa dopo un'overdose di farmaci: spavento per la madre

Sabato sera, intorno alle 19, una donna ha chiamato il 112 per avvisare che il figlio 50enne, che soffre di depressione, si era allontanato da casa e aveva assunto i farmaci in quantità maggiore del prescritto

Sabato sera, intorno alle 19, una donna ha chiamato il 112 per avvisare che il figlio 50enne, che soffre di depressione, si era allontanato da casa e aveva assunto i farmaci in quantità maggiore del prescritto. Subito è stata inviata una pattuglia dei Carabinieri che ha preso contatti con la donna e grazie alle preziose informazioni assunte ha rintracciato l’uomo poco distante da casa, all’interno della sua auto in stato confusionale.

I Militari hanno chiamato i sanitari del 118 che accompagnavano l’uomo al pronto soccorso per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento