Specializzata nel fotocopiare testi universitari, copisteria finisce nei guai

Trovati all'interno del negozio 150 volumi, titolare denunciata a piede libero e materiale sequestrato

Un'operazione congiunta dei carabinieri di Miramare e degli ispettori della sia ha permesso di scoprire una copisteria "specializzata" nel fotocopiare i testi universitari. Sono 15o i libri "taroccati" scoperti all'interno del negozio di cui, un terzo, riprodotti in forma integrale contravvenendo alle norme sui diritti d'autore. Per la titolare è scattata la denuncia a piede libero e, oltre al materiale, sono state sequestrate anche sette fotocopiatrici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento