rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Spese folli con la carta di credito rubata, malvivente in fuga con la merce

Shopping sfrenato nei negozi di Rimini fino a mandare in blocco la tessera magnetica dello sfortunato proprietario

Pomeriggio da dimenticare per un riminese che, dopo essere stato derubato delle propria carta di credito, si è visto arrivare la nota dello shopping sfrenato fatto dal malvivente. La vittima, infatti, si è vista arrivare improvvisamente sul cellulare i messaggi della propria banca che lo informavano dell'utilizzo della tessera magnetica appena rubata. Il ladro, senxa preoccuparsi più di tanto, si era dapprima presentato in un'ottica del centro storico di Rimini acquistando occhiali per 1200 euro. Il secondo step è stato un negozio di telefonia a Marina Centro dove, però, gli acquisti sono stati bloccati per il superamento del plafond. Mentre il proprietario della carta di credito dava l'allarme alle forze dell'ordine, il ladro non riuscendo a comprare alcuni cellulari di ultima generazione per mancanza di fondi si è dato alla fuga abbandonando la tessera magnetica. Sul posto è intervenuta la polizia di Stato e, gli agenti, hanno tentato di farsi fornire dai negozianti elementi utili per individuare il ladro che, secondo quanto emerso, sarebbe un italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spese folli con la carta di credito rubata, malvivente in fuga con la merce

RiminiToday è in caricamento