Spiaggia sicura grazie alle nuove postazioni della Municipale di Cattolica

A nord ed a sud del litorale i tre punti di partenza per il controllo del litorale. L’Assessore Pesci: “Impegno rafforzato per evitare situazioni di pericolo e contrastare il fenomeno dell’abusivismo”

Mare sicuro per i bagnanti della spiaggia di Cattolica grazie al servizio predisposto dalla Polizia Municipale. I “vigili al mare” possono da alcuni giorni contare su tre nuove postazioni, a nord e a sud del litorale, attrezzate con sedie ed ombrelloni ben riconoscibili perché “marchiati” con il logo comunale delle cubie. Da questi punti parte l’attività quotidiana e costante di monitoraggio, con la presenza dei vigili che diviene così stanziale a presidiare la spiaggia coordinati dal Comandante Ruggero Ruggiero. L’attività si svolge lungo tutto l’arco della giornata, la mattina tra le 8 e le 12,30 e nel pomeriggio tra le 14,30 e le 18,30.

“Voglio ringraziare per l’impegno profuso dai nostri uomini della Polizia Municipale – spiega l’Assessore Patrizia Pesci -. Anche attraverso queste nuove postazioni lungo la spiaggia, si è voluto rafforzare il controllo del territorio per evitare situazioni di pericolo e contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale, l’occupazione illegittima di suolo pubblico, l’accattonaggio e tutti quei fenomeni che creano disagi alla collettività. Offrire, così, una estate sicura per cittadini e turisti”.

Una recente relazione sulle operazioni di sicurezza urbana ha messo in rilievo i risultati finora raggiunti registrando ben 94 verbali contro l'abusivismo commerciale, con sanzioni pari a 73.000 euro, e 9 verbali di occupazione illegittima del suolo pubblico, per sanzioni pari a euro 450 euro, dalla fine del mese di maggio allo scorso 15 luglio. In tale periodo stati predisposti, inoltre, controlli presso appartamenti dati in locazione a cittadini extracomunitari, che determinano situazioni di sovraffollamento e dimora per venditori (anche) abusivi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento