Sport, dal 1° settembre tariffe ridotte del 15% per l'uso degli impianti sportivi

Via libera per i campi di rugby e baseball di Rivabella. Confermata inoltre la decurtazione per mancato utilizzo delle strutture nel periodo del Covid

Tariffe ridotte del 15% per l’uso degli impianti sportivi dal 1 settembre 2020 al 31 agosto 2021. Questo quanto deciso dalla Giunta del Comune di Rimini che, nell’ambito della stessa delibera, ha anche inserito le tariffe d’uso anche per i campi (allenamento e partite di campionato) presenti nell’impianto per il rugby e nell’impianto per il baseball di Rivabella, sempre con la riduzione del 15%. Si tratta di scelte coerenti con una visione di sport come valore pubblico; basti pensare che nella gestione degli impianti sportivi riminesi solo il 18% è coperto dai costi delle tariffe di società e privati. Questo significa che si vuole privilegiare e favorire l’attività sportiva di tutti, mantenendo costi di fruizione e tariffe basse ed accessibili a chiunque.

La riduzione delle tariffe si somma  ad un corposo sistema di investimenti negli impianti sportivi e nei voucher per famiglie ed associazioni sportive. Confermata inoltre la decurtazione per mancato utilizzo delle strutture nel periodo del Covid, e  il posticipo al 31 luglio per i pagamenti delle tariffe, la possibilità di rateizzazione e l’eliminazione di interessi, sanzioni e perdite di prelazioni per il 2020/2021.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 “Sport come servizio pubblico – è il commento di Gianluca Brasini, assessore allo sport del Comune di Rimini – a sostegno delle famiglie e delle associazioni. Alla riduzione delle tariffe si somma l’investimento nell’impiantistica - con la messa a disposizione dei nuovi campi di Rivabella per rugby e baseball – e la manutenzione straordinaria di palestre, tra cui quelle scolastiche, e campi di gioco. Tutto questo nonostante i costi aggiuntivi relativi alle spese per la riapertura in sicurezza e la  sanificazione delle strutture”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

  • Ristorante riminese nel top restaurant di TripAdvisor

  • I dolci di un pasticciere riminese per il matrimonio da favola di Elettra Lamborghini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento