Cronaca Ausa / Via Melozzo da Forlì

Spostamento dell'Agenzia delle Dogane, confronto rovente col Comune

Il trasloco dal Caar a via Melozzo da Forlì trova la forte opposizione di palazzo Garampi, l'assessore Brasini: "Impediremo un trasferimento illogico e dannoso"

La nuova sede ipotizzata da Agenzia delle Dogane

Tra L'Agenzia delle Dogane e il Comune di Rimini il confronto sul trasferimento della sede si fa rovente. L'incontro di ieri tra i vertici dell'Agenzia e il sindaco Andrea Gnassi e l'assessore al Bilancio, Gian Luca Brasini, come racconta quest'ultimo, ha vissuto "momenti di confronto abbastanza accesi". L'Agenzia, argomenta Brasini, giustifica il trasferimento dall'attuale collocazione al Caar di via Emilia Vecchia, nella vecchia sede dell'Inail di via Melozzo da Forlì, in centro, con un "ipotizzato risparmio economico sul canone d'affitto". Ma Palazzo Garampi esprime su questa ipotesi "forti e motivate perplessita'". Infatti lo spostamento "da un'area strutturata e ben collegata al centro città non solo è palesemente poco funzionale, ma è in netta contrapposizione con la pianificazione territoriale dell'Amministrazione comunale", che intende "uniformare ogni intervento alla pianificazione strategica, con lo scopo di dimostrare una volta ancora come il prospettato trasferimento sia non solo poco utile in termini di efficienza del servizio, ma addirittura dannoso per la comunità".

Dunque il Comune, e con esso la Camera di commercio, ribadiscono come la scelta dell'Agenzia sia "poco lungimirante, con una concatenazione di effetti negativi che supereranno di gran lunga gli ipotetici risparmi economici". 
Il trasferimento infatti non solo andrebbe a "vanificare gli importanti e condivisi investimenti" fatti sull'area del Caar, comporterebbe anche "costi per la città ben più gravosi, in termini di sicurezza, di sviluppo urbano sostenibile, di vivibilità e di viabilità". Dunque, conclude Brasini, "l'Amministrazione rimane disponibile all'interlocuzione con l'Agenzia e al confronto, fermo restando che lavoreremo con l'unico obiettivo di impedire un trasferimento illogico e dannoso". Comunque "l'incontro si è concluso in un clima collaborativo, con l'impegno ad approfondire gli aspetti cruciali discussi".
(Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostamento dell'Agenzia delle Dogane, confronto rovente col Comune

RiminiToday è in caricamento