rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Spunta un arsenale di armi e munizioni lungo l'argine del Marecchia

l personale della polizia di Stato ha repertato un fucile, quattro carabine, una pistola mitragliatrice, due revolver, otto pistole semiautomatiche e di centinaia di proiettili di vario calibro

Un vero e proprio arsenale quello ritrovato lungo l'argine del Marecchia lo scorso 3 luglio, ma la notizia è trapelata solo in questi giorni e sulla quale gli inquirenti mantengono il massimo riserbo. Secondo quanto emerso, un passante che si trovava nei pressi di via Nicolò ha allertato le forze dell'ordine dopo aver notato sul prato armi e munizioni e sul posto sono accorsi gli agenti delle Volanti e della Squadra mobile della Questura di Rimini. Il personale della polizia di Stato ha repertato un fucile, quattro carabine, una pistola mitragliatrice, due revolver, otto pistole semiautomatiche e di centinaia di munizioni di vario calibro. Da quanto si è appreso, sono state interessate varie Questure d’Italia al fine di risalire alla proprietà dell'arsenale con le armi che sono risultate quasi tutte funzionanti ed alcune delle quali con la matricola illeggibile. Sono in corso indagini serrate per capire se possano essere appartenute a soggetti legati alla criminalità comune o organizzata  con gli inquirenti della Mobile che sembrerebbero aver stretto il cerchio attorno a dei possibili sospettati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spunta un arsenale di armi e munizioni lungo l'argine del Marecchia

RiminiToday è in caricamento