rotate-mobile
Cronaca Riccione

C'è anche una squadra made in Riccione ai nastri di partenza del torneo di polo a Cortina

La città ha stretto un gemellaggio con Cortina dove è presente con la promozione turistica e con una squadra denominata “Riccione”

Anche Riccione sarà presente con una sua squadra alla prima tappa della quarta edizione di Italia Polo Challenge “Ipc 2023 Trofeo U.S. Polo Assn” che si svolge in questi giorni a Cortina d’Ampezzo. Al centro sportivo ‘Antonella De Rigo’ di Fiames (dove l’ingresso sarà libero) si svolgono le prime partite della fase a gironi, che si aprirà alle 18 con la gara inaugurale tra Blue Ocean Finance e Riccione; a seguire, alle 19, Grand Hotel Savoia-Natuzzi. Si andrà avanti a ritmo di due partite al giorno fino a venerdì, quando si chiuderà la fase a gironi e verranno elette le finaliste che sabato si giocheranno il trofeo nella giornata conclusiva. Riccione ha stretto un gemellaggio con Cortina dove è presente con la promozione turistica e con una squadra denominata “Riccione”.

“Si tratta di una virtuosa collaborazione mare–monti - ha spiegato la sindaca di Riccione Daniela Angelini -. Una buona occasione, quella colta da Riccione grazie all’impegno dell’imprenditore Attilio Cenni, per avvicinare una platea sempre più ampia di spettatori a uno sport esclusivo ma coinvolgente, vivendo un’esperienza unica di sport. Il legame che stringiamo con Cortina rappresenta una grande opportunità per la nostra città anche in vista delle prossime Olimpiadi invernali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è anche una squadra made in Riccione ai nastri di partenza del torneo di polo a Cortina

RiminiToday è in caricamento