Sradicata la colonna del self-service, ennesimo colpo al distributore di benzina

L'area di rifornimento presa di mira nella notte tra lunedì e martedì da una banda di malviventi

Foto archivio

Quinto colpo, nell'arco di appena due anni, al distributore di benzina della Q8 di San Giovanni in Marignano che, nella notte tra lunedì e martedì, è stato visitato nuovamente dai ladri. I malviventi sono entrati in azione intorno alle 4 quando, con un veicolo, hanno letteralmente sradicato la colonnina del self-service e sono scappati via con la cassaforte. E' scattato l'allarme che ha fatto accorrere le pattuglie dei carabinieri ma, sul momento, dei malviventi non è stata trovata traccia. Solo alle prime luci dell'alba, abbandonato poco lontano, i militari dell'Arma hanno ritrovato il mezzo utilizzato per la spaccata e la cassaforte vuota. Il bottino è ancora in corso di quantificazione e sono in corso gli accertamenti sulle telecamere a circuito chiuso per individuare elementi utili alle indagini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta all'alba, si toglie la vita nel parcheggio del centro commerciale

  • Pronto a nascere il maxi outlet con un investimento da 150 milioni di euro

  • Aereo "perde" il motore, atterraggio d'emergenza al "Fellini"

  • Stroncato da un malore durante la partita di calcetto muore a 28 anni

  • Clan emergente voleva prendersi Rimini con una guerra di camorra: segno distintivo, le mani frantumate col martello

  • Amazon a Santarcangelo, il colosso dell'e-commerce ha aperto i battenti

Torna su
RiminiToday è in caricamento