Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Staffetta in bici da Santarcangelo a Rimini: il Sap ricorda i caduti delle forze dell'ordine

La prima tappa è stata a Bellaria dai genitori di Sabrina Pagliarani, agente della Polizia di Stato morta nel 1994 a seguito di un incidente durante un servizio di viabilità autostradale, alla presenza del sindaco di Bellaria

Sabato mattina il Sap, nell’ambito delle manifestazioni del Memorial Day, che ogni anno, dal 1992, ha voluto ricordare quanti rappresentanti delle forze dell'ordine hanno perso la vita per il Paese, organizzando una staffetta in bicicletta, partita da Santarcangelo di Romagna, alla presenza del sindaco Alice Parma e dell’assessore allo sport Angela Garattoni, per portare la nostra vicinanza ai familiari di quanti hanno perso il bene più prezioso, la vita, per la sicurezza di tutti.

La prima tappa è stata a Bellaria dai genitori di Sabrina Pagliarani, agente della Polizia di Stato morta nel 1994 a seguito di un incidente durante un servizio di viabilità autostradale, alla presenza del sindaco di Bellaria – Igea Marina Filippo Giorgetti. La seconda tappa è stata Novafeltria dalla moglie e dal figlio di Alessandro Giorgioni, Appuntato Scelto dell’Arma dei Carabinieri, colpito a morte nel 2004 da un latitante durante un controllo, alla presenza del sindaco di Novafeltria Stefano Zanchini e dell’assessore alla sicurezza Fabio Pandolfi.

Tornati a Rimini il Sap ha portato la vicinanza ai figli ed alla moglie di Antonio Mosca, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato, ferito a morte dai componenti della cd banda della uno bianca e deceduto nel 1989. Ultima tappa alla Questura di Rimini presso il cippo dedicato ai caduti alla presenza del Prefetto di Rimini Giuseppe Forlenza del Questore di Rimini Francesco De Cicco dell’Ufficiale Addolorata di Campi, vittima dell'agguato avvenuto il 3 ottobre 1987, e dell’assessore alle politiche educative del comune di Rimini Mattia Morolli.

"Una giornata densa di emozioni che ha portato il doveroso riconoscimento della comunità a chi ha sacrificato la propria vita per il bene di tutti - commentano dal Sap -. Un doveroso ringraziamento va ai familiari delle vittime che ci hanno accolti ed alle autorità che sono intervenute. Un grazie particolare ai componenti della staffetta in bicicletta, Andrea Carlini, Angelo del Vecchio e Tiziano Scarpellini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Staffetta in bici da Santarcangelo a Rimini: il Sap ricorda i caduti delle forze dell'ordine

RiminiToday è in caricamento