menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stage e formazione: 500 giovani del Sud Italia nella aziende della Romagna

I giovani fanno parte del nutrito gruppo, circa 500 stagisti, che da Sicilia, Puglia e per la maggior parte Campania, sono arrivati in Romagna per frequentare percorsi di alternanza scuola lavoro in diversi campi professionali

Giornalismo, moda, elettronica e domotica s'incontrano nel segno della formazione. Come occasione, l'evento che si è tenuto la scorsa settimana alla Libera Accademia delle Belle Arti di Rimini per la presentazione del lavoro realizzato nella prima parte del "Progetto moda" coordinato da Assoform, ente di Unindustria Rimini e frequentato dagli allievi dell'ISISS "G.B. Novelli" Istituto Professionale Industria e Artigianato Indirizzo Abbigliamento e Moda di Marcianise (Caserta).

Una vera e propria sfilata con i modelli ideati e realizzati da 15 corsiste del Novelli, a cui sono intervenuti anche 24 studenti del liceo classico D.Cirillo di Aversa (Caserta) e 17 neo diplomati del polo tecnico Fermi-Gadda di Napoli indirizzo elettronica, domotica, telecomunicazioni, automazione. I giovani fanno parte del nutrito gruppo, circa 500 stagisti, che da Sicilia, Puglia e per la maggior parte Campania, sono arrivati in Romagna per frequentare percorsi di alternanza scuola lavoro in diversi campi professionali.

Durante l'evento alla Libera Accademia delle Belle Arti , da un lato, i futuri stylist si sono misurati nel primo incontro con il pubblico che ha apprezzato la validità del lavoro realizzato, nelle prime due settimane di formazione, con il supporto di professionisti del settore coordinati da Assoform. Dall'altro, i giovani aspiranti reporter, intervistando i diretti protagonisti dell'evento, hanno sperimentato sul campo le nozioni di giornalismo apprese in aula nella loro prima settimana di corso ("Progetto giornalismo e comunicazione").

Il tutto, alla presenza dei giovani colleghi tecnici (frequentanti del progetto di Assoform "Progettista e manutentore di impianti e sistemi elettronici") che, da neo diplomati, hanno portato la significativa testimonianza di chi sta entrando nel mercato del lavoro. Un'importante occasione di confronto fra i corsisti dei tre gruppi, attualmente tutti impegnati rispettivamente in stage nelle aziende del settore moda e abbigliamento, nelle redazioni giornalistiche, uffici stampa e case editrici e nelle imprese del settore elettromeccanico.

Filo conduttore della sfilata il Mood Revolution. Cinque modelli che, ispirandosi alla Top Linda Evangelista, relazionano l'anticonformismo alla contemporaneità per una donna decisa, affascinante e misteriosa. I progetti, coordinati da Assoform, si svolgono nell'arco di un mese, fra settembre ed ottobre e vogliono offrire ai giovani un'opportunità per conoscere il mondo del lavoro. Ben 160 aziende coinvolte, più di 400 ore di formazione e orientamento in aula, moduli di 320, 160 e 120 ore di stage in azienda, 20 uscite didattiche ogni settimana alla scoperta dei comuni della Romagna e dei territori limitrofi.

Ampia la scelta degli argomenti. Fra questi: giornalismo, moda, archeologia, elettronica e domotica, nautica e scienza bancaria fino ad arrivare alla chimica e al social media marketing. Senza ovviamente dimenticare l'importanza della logistica con 35 hotel ed oltre 40 ristoranti coinvolti per l'ospitalità dei corsisti. Numeri importanti che rendono l'idea sulla complessità dei progetti strutturati in periodi di 3 e 4 settimane di permanenza nelle province di Rimini e Forlì Cesena.

Ogni percorso è stato studiato e sviluppato in base alle esigenze della materia d'interesse e alle richieste delle singole scuole d'ordine superiore a cui appartengono i ragazzi, diplomati o ancora studenti di licei e istituti professionali, selezionati fra i migliori (per votazione e risultati conseguiti) di ogni scuola partecipante. Tutti i progetti formativi sono seguiti da tutor e professionisti dei vari settori che operano con il coordinamento di Assoform.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento