Santarcangelo: fuga di gas nella notte fa chiudere al traffico via Sogliano

Operai al lavore per oltre 10 ore a causa della rottura di una condotta di metano. Carabinieri e vigili del fuoco sul posto per bloccare il traffico e mettere l'intera zona in sicurezza

L'allarme è scattato lunedì sera, verso le 20.40, in via Sogliano a Santarcangelo dove i residenti della zona hanno segnalato, all'altezza del chilometro 5, una fuga di gas metano. Sul posto sono accorse due pattuglie dei carabinieri che, vista la situazione, hanno allertato i vigili del fuoco per quella che è stata definita come una "imponente" fuga di gas. Il tratto di strada è stato immediatamente chiuso al traffico e sono stati fatti intervenire i tecnici della Sgr per tamponare la falla. Gli operai hanno lavorato fino alle 7 di martedì per bloccare la fuoriuscita di metano alla cui origine, con tutta probabilità, c'è stato il cedimento del manto stradale in conseguenza delle forti piogge dei giorni scorsi. Non si segnalano danni a cose o a persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento