Strade disastrate, al via un nuovo piano di riasfaltature

La spesa prevista è di 285.000 euro mentre sarà di altri 206.000 quella che la giunta si appresta ad approvare probabilmente già nella prossima seduta

Saranno otto le strade comunali che a breve saranno dotate di un nuovo tappetino d’usura in asfalto. La Giunta comunale ha infatti approvato la proposta dei Lavori pubblici che stralcia e anticipa, così da consentirne un’immediata realizzazione, una prima quota dagli interventi manutentivi complessivi previsti dall’elenco annuale dei lavori pubblici per il 2017 per una spesa prevista a Bilancio di 800.000 euro. Le strade su cui si interverrà sono via Bastioni Settentrionali, da corso Giovanni XXIII al porto; via Belli e parallele, via Boito, via Capizucchi, via Lecco e traverse, via Palmiri, dalla statale Adriatica a via Varisco, via Piangipane, via Ruzzante, via Tonti e zona, la traversa via Consolare RSM all’altezza del ristorante “C'era una volta”.

In particolare mentre gli interventi nelle vie Bastioni Settentrionali, Belli, Capizucchi, Lecco, Piangipane e Ruzzante, prevedono principalmente l’asportazione mediante fresatura del tappetino d’usura e la sua ricostruzione, nelle Vie Boito, Palmiri, e Traversa via Tolemaide è prevista la bonifica della pavimentazione in conglomerato bituminoso delle zone ammalorate con l’asportazione mediante fresatura del bynder prima del rifacimento del tappetino d’usura. In via Tonti e zone limitrofe, oltre al rifacimento del tappetino d’usura previa fresatura, verranno ricostruiti tratti di marciapiede con fondazione in calcestruzzo armato e finitura in asfalto. Nella Traversa via Consolare RSM, oltre alla nuova asfaltatura, sarà realizzato anche un tratto di fognatura così da regolamentare lo scolo delle acque piovane in strada

La spesa prevista è di 285.000 euro mentre sarà di altri 206.000 quella che la giunta si appresta ad approvare probabilmente già nella prossima seduta al termine dell’iter amministrativo previsto in questi giorni. Con questo nuovo investimento, come programmato, su si potrà così intervenire su via Spinello nel tratto da via Linaro al confine comunale, via Trento nel tratto da via Nazario Sauro a via Monfalcone, sulla traversa di via Tolemaide che conduce al  CAAR e IKEA. Un insieme di interventi sulla manutenzione del patrimonio stradale cittadino attraverso la spesa corrente che fanno seguito e completano quelli già realizzati nei mesi scorsi come su via Tripoli, completamente riasfaltata da via Roma a via XX Settembre, su via San Paolo, su via Del Crocifisso il cui intervento è in fase di esecuzione proprio in questi giorni. A seguire via del Crocifissso l’asfaltatura anche di via Fontemaggi e via Des Verges.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento