Strade "roventi" per il rientro di Pasqua, lunghe code ai caselli dell'A14

Dopo un fine settimana da incorniciare per gli operatori turistici, gli automobilisti sono alle prese con le difficoltà del traffico

Sono roventi le strade della provincia di Rimini che, nel tardo pomeriggio di domenica, si trovano a fare i conti col traffico del rietro dalle vacanze pasquali. Dopo le soddifazioni da parte degli operatori turistici, che hanno registrato il pienone, i turisti devono affrontare la sfida per raggiungere i caselli dell'A14. Da Cattolica a San Vito, si stanno formando lunghe code sia sulla Statale 16 Adriatica che nelle zone mare di Riccione e Rimini dove, nei principali svincoli, stanno operando gli agenti della polizia Municipale per regolare il deflusso. Lunghe colonne di auto in prossimità degli allacciamenti autostradali e, anche in A14, la situazione non è delle migliori con code segnalate in prossimità dei caselli di Rimini sud, Rimini nord e Valle del Rubicone in direzione di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento