Strade scolastiche, ultimati i lavori per l’accesso in sicurezza alla Pascucci, al Molari e alla Saffi

Percorsi e attraversamenti pedonali alle elementari del centro, stalli di sosta veloce e ciclabili per gli studenti di medie e superiori

In via di ultimazione i lavori per la realizzazione delle strade scolastiche nelle vie Orsini e San Marino, Verdi e Bruno, che consentiranno agli alunni l’accesso in sicurezza nei plessi dell’Itse Molari, della media Franchini e della scuola elementare Pascucci. Per quanto riguarda le scuole medie e superiori, il percorso protetto già presente in via Orsini è stato prolungano anche in via San Marino. In quest’ultima via sono stati realizzati un attraversamento pedonale proprio all’incrocio con via Orsini e cinque stalli di sosta azzurri, che dalle 7,45 alle 8,10 e dalle 12,45 alle 13,20 sono riservati alla salita e alla discesa degli studenti dalle auto, mentre nel resto della giornata i parcheggi possono essere utilizzati liberamente.
 
Da lunedì 9 novembre è entrata in vigore l’ordinanza che vieta il transito dei veicoli nel tratto di via Orsini compreso tra le vie San Marino e la scuola Franchini dalle ore 7,45 alle 8,10 e dalle 12,45 alle 13,20 nei giorni di attività scolastiche. Il tratto di via San Marino compreso tra le vie Orsini e Oberdan è diventato invece a senso unico di marcia (in direzione via Orsini) per consentire l’installazione degli stalli di sosta “kiss and go”, risolvere il problema della mancata visibilità dei veicoli all'incrocio fra via San Marino e via Oberdan e rendere il traffico più fluido, soprattutto durante gli orari di ingresso e di uscita degli studenti.
 
Dopo la scuola Saffi e il centro studi Franchini-Molari, è un corso di ultimazione anche la terza strada scolastica per gli alunni delle Pascucci. Nel dettaglio, per agevolare l’ingresso al plesso scolastico sono stati spostati alcuni stalli di sosta, così da poter creare un percorso in sicurezza lungo il perimetro dell’edificio, nelle vie Bruno e Verdi, dove è stato anche spostato l’attraversamento pedonale di collegamento con il parcheggio di piazza Marini per allontanarlo dalla curva. Nei prossimi giorni sarà realizzata una rampa d’accesso in corrispondenza dell’attraversamento pedonale, così da renderlo pienamente accessibile a tutti, mentre in via Giordano Bruno verranno installate due rastrelliere per biciclette. Sempre nelle vie Verdi e Bruno, inoltre, sono stati realizzati rispettivamente quattro e tre stalli per le motociclette. Per celebrare la Giornata mondiale dei diritti dei bambini (20 novembre), infine, sul muro della scuola Pascucci lungo il percorso protetto sono stati installati tre pannelli che riportano il pensiero di tre famosi pedagogisti: il diritto al gioco, all’istruzione, a vivere in un ambiente sereno e sicuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

Torna su
RiminiToday è in caricamento