menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stranieri sospetti a Viserbella, 25enne colpito da mandato d'arresto europeo

Una pattuglia della polzia ha notato un terzetto aggirarsi sospettosamente lungo le strade e ha deciso di fermarli. Il romeno deve scontare una pena definitiva per furto e rapina in concorso

Nel primo pomeriggio di giovedì una pattuglia della polizia di Stato, in servizio a Viserbella, ha notato un terzetto di stranieri che si aggiravano sospettosamente lungo le strade e ha deciso di fermarli per identificarli. Dal primo contollo dei documenti è emerso che uno di questi, un 25enne romeno, era destinatario di un mandato di arresto europeo risalente a fine gennaio. Portato in Questura per ulteriori accertamenti, gli agenti lo hanno arrestato in quanto deve scontare una condanna definitiva di 3 anni e 6 mesi emessa delle autorità romene perchè ritenuto colpevole di furto e rapina in concorso. Al termine degli accertamenti il 25enne è stato trasferito nel carcere dei "Casetti" a disposizione dell'autorità giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento