Cronaca Centro / Piazzale Cesare Battisti

Straniero latitante arrestato dalla Polfer nella stazione di Rimini

Sul giovane pendeva un ordine di carcerazione per una lunga serie di reati commessi nella provincia di Ravenna

Nella mattinata del 31 maggio, durante una serie di controlli all'interno della stazione ferroviaria di Rimini, il personale della Polfer ha arrestato un latitante. Fermato per un controllo, dalla banca dati è emerso che sul cittadino romeno di 35 anni pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ravenna. Lo straniero, infatti, deve scontare una condanna deinitiva a 4 anni di reclusione per una serie di reati, che vanno da quelli contro il patrimoni alla dentenzione abusiva di armi e alle lesioni, tutti commessi nella provincia di Ravenna. Al termine degli accertamenti di rito, per il romeno si sono aperte le porte del carcere riminese dei "Casetti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Straniero latitante arrestato dalla Polfer nella stazione di Rimini

RiminiToday è in caricamento