rotate-mobile
Cronaca Riccione / Viale Rossini

Turista scende dall'autobus e gli strappano un Rolex da 30mila euro

Il colpo messo a segno dalla banda è avvenuto nella tarda serata di domenica davanti a una pattuglia della polizia Municipale di Riccione

Banda ei Rolex indiavolata a Riccione coi malviventi che, dopo il colpo di sabato sera che ha fruttato un Patek Philippe del valore di diverse migliaia di euro, è entrata nuovamente in azione 24 ore dopo strappando un Daytona da 30mila euro dal polso di un turista. La vittima, un 72enne, intorno alla mezzanotte di domenica era sceso dall'autobus della Linea 11 all'altezza di via Rossini a Riccione. L'anziano di è quindi diretto verso l'albergo quando è stato avvicinato da due malviventi in sella a uno Yamaha T-Max. Il guidatore si è affiancato all'uomo e il complice, che viaggiava sul sellino posteriore, ha effettuato lo strappo. Il 72enne, in un primo momento, ha cercato di reagire aggrappandosi al rapinatore ma la repentina partenza dei due ha avuto la meglio. In zona si trovava una pattuglia della polizia Municipale con gli agenti che sono partiti all'inseguimento ma il T-Max ha avuto la meglio riuscendo a far perdere le sue tracce. Nonostante la paura e il rischio di essere trascinato sull'asfalto, il 72enne non ha riportato lesioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista scende dall'autobus e gli strappano un Rolex da 30mila euro

RiminiToday è in caricamento