Strattona il commerciante per fuggire: ladruncolo arrestato

Responsabile di rapina. Alle 21 circa, in viale Regina Margherita, veniva sorpreso mentre stava asportando prodotti cosmetici all'interno di un market

Un 44enne bosniaco arrestato per rapina a Rimini. Il fatto è accaduto alle 22 circa di sabato:  i militari della Stazione Carabinieri di Rimini-Miramare hanno arrestato uno straniero del '67, in Italia senza fissa dimora, perchè responsabile di rapina. Alle 21 circa, in viale Regina Margherita, veniva sorpreso mentre stava asportando prodotti cosmetici all’interno di un market.

 

Quindi, al fine di assicurarsi la fuga, il 44enne bosniaco aggrediva il proprietario che, pur riportando delle lesioni per le quali non intendeva ricorrere alle cure mediche, riusciva comunque a trattenerlo fino all’arrivo dei Carabinieri che, giunti subito sul posto, lo bloccavano, conducendolo in caserma. La refurtiva, del valore di euro 50 circa, veniva restituita all’avente avente diritto. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto nella camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento