Stroncato da un malore, muore un infermiere della casa di riposo "Le Grazie"

L'operatore socio sanitario è stato trovato steso a terra privo di vita nella guardiola

L'infermiere Davide Cosi (foto dal suo profilo Facebook)

E' deceduto mentre era al lavoro, stroncato da un malore. Un infermiere dipendente della casa per anziani “Le Grazie” ha perso la vita venerdì mattina, a soli 41 anni. Dalle prime ipotesi sembra per un infarto. La vittima è Davide Cosci, nato a Lucca ma residente da tempo a Rimini. A dare l’allarme i suoi colleghi quando hanno trovato il suo corpo senza segni di vita. Immediato l’arrivo del personale del 118 e del medico. Purtroppo sono stati tutti inutili i tentativi di rianimare l’infermiere.

Come riporta la stampa locale, sembra che l'infermiere avesse accusato dei disturbi intorno alle 5 del mattino e avesse detto a una collega di avere nausea e un dolore alla spalla. Sintomi poi passati dopo alcuni minuti di riposo, fino al tragico epilogo, quando una collega l'ha trovato steso a terra nella guardiola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La magistratura ha disposto l’autopsia per capire le cause del decesso, l'esame verrà effettuato da Pier Paolo Balli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento