Struttura inagibile e mancanza di allacci fognari, il Comune chiude il Nikka

Le irregolarità hanno fatto scattare la serrata della discoteca finita più volte nei guai per risse, spaccio e alcol ai minorenni

In passato il Nikka di Riccione era finito più volte nei guai con la discoteca che era stata chiusa dalle forze dell'ordine per spaccio, risse e alcol ai minorenni. Questa volte, però, a far scattare lo stop è stato il Comune della Perla Verde che ha rilevato diverse irregolarità edilizie nel locale. In particolare, a finire nel mirino dei tecnici, sono stati gli scarichi fognari che finivano nelle caditoie delle acque bianche. Ulteriori accertamenti, poi, hanno permesso di scoprire la mancanza di agibilità per l'unità immobiliare curata dal Tribunale di Rimini in seguito a un sequestro di beni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi torna a Rimini, fan scatenati: pioggia di autografi e selfie

  • Coronavirus, in quarantena due classi di un liceo riminese: slitta l'inizio della scuola

  • L'hotel non rispetta le norme anticontagio: scatta la chiusura e una maxi multa

  • Vede la Polizia e si catapulta fuori dall'auto in corsa: raggiunto dopo un'estenuante fuga per i campi

  • Riempie di botte la compagna, i vicini chiedono aiuto per fermare la violenza

  • Addio a Luigi Battelli, il noto albergatore ucciso dal coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento