Studenti spagnoli a Rimini per un progetto di scambio interculturale

I ragazzi dell'IES "Juan de Mairena" di Mairena del Aljarafe (Siviglia, Spagna) sono stati ricevuti nella sala del Consiglio comunale

Sono 24 gli studenti dell'IES "Juan de Mairena" di Mairena del Aljarafe (Siviglia, Spagna) sono stati ricevuti ieri mattina, nella sala del Consiglio comunale di Rimini, dall'assessore alla scuola, Mattia Morolli e dalla presidente del Consiglio comunale di Rimini, Sara Donati. La delegazione era composta anche da 24 studenti del Liceo Linguistico Giulio Cesare-Manara Valgimigli, accompagnati dalla insegnante di Spagnolo Beatrice Zannoni e dalle colleghe spagnole Carmen Belzunce Tarres e Camelia Villalba Jiménez. I due istituti scolastici sono partner in un progetto di scambio linguistico e interculturale che prevede il reciproco soggiorno di una settimana nel paese partner per approfondimenti didattici e culturali. Gli studenti spagnoli soggiornano da alcuni giorni e fino al 10 aprile nella nostra città, ospiti delle famiglie degli studenti italiani che loro hanno accolto l'anno scorso.

“Questi scambi culturali e scolastici – hanno dichiarato Morolli e Donati nel loro saluto di benvenuto – rappresentano al meglio la nostra idea di Europa. Un' Europa delle persone, dei giovani, dell'incontro e dello scambio. Poche settimana fa si sono ricordati a Roma i sessanta anni dai trattati che hanno sancito l'inizio di un percorso di progressiva integrazione europea che viene rinnovato ogni giorno da eventi e momenti come quello di oggi, tra le nostre scuole e i nostri Paesi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento