Eseguiva interventi senza l'abilitazione: la Finanza scopre uno studio odontoiatrico abusivo

"L’intervento ha consentito di scoprire una frode in danno di professionisti onesti posta in essere con grave rischio per la salute dei cittadini", spiega la Finanza.

La Guardia di Finanza di Cattolica, nell’ambito dell’azione di contrasto all’abusivismo professionale e commerciale, ha scoperto e sequestrato a Misano Adriatico uno studio odontoiatrico abusivo. Il responsabile, un 63enne italiano privo di ogni requisito giuridico, senza laurea e senza alcuna iscrizione all’albo professionale, eseguiva interventi odontoiatrici su pazienti, senza la necessaria abilitazione. L’uomo, nonostante le tariffe applicate in linea con quelle praticate dalla categoria dei medici odontoiatri, per l’attività medica svolta non risulta aver presentato alcuna dichiarazione dei redditi e versato alcuna imposta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione dei finanzieri di Cattolica, che si svolta lo scorso 5 ottobre, ha permesso di denunciare a piede libero all'autorità giudiziaria il falso dentista, di sottoporre a sequestro i locali nei quali veniva esercitata l’attività abusiva, le apparecchiature radiografiche per eseguire l’ortopantomografia, medicinali e tutti gli strumenti necessari per esercitare l’attività professionale presenti nello studio. "L’intervento ha consentito di scoprire una frode in danno di professionisti onesti posta in essere con grave rischio per la salute dei cittadini", spiega la Finanza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento