rotate-mobile
Cronaca

Stuprata mentre aspetta il treno, il presunto violentatore fermato alla stazione di Rimini

I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 50enne ritenuto l'autore di una violenza sessuale

Nella giornata di domenica i carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima hanno individuato e arrestato alla stazione ferroviaria di Rimini un 50enne ritenuto l'autore di uno stupro. Sul malvivente, un senza fissa dimora, pendeva un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Ravenna in quanto ritenuto l'autore di uno stupro avvenuto nello scalo ferroviario della città bizantina ai danni di una giovane che stava aspettando l'arrivo del treno per tornare a casa. La violenza sessuale sarebbe stata consumata il primo di aprile. Il 50enne, difeso dall'avvocatessa Giulia Greco, comparirà davanti al giudice nella giornata di mercoledì per l'interrogatorio di garanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stuprata mentre aspetta il treno, il presunto violentatore fermato alla stazione di Rimini

RiminiToday è in caricamento