Summit internazionale a Misano Circuit su sicurezza in pista e primo soccorso

I responsabili dei Medical Center dei più importanti circuiti italiani e spagnoli, oltre a specialisti e luminari dell’ortopedia, a confronto su esperienze e per definire protocolli condivisi di pronto intervento

Un summit internazionale sulla sicurezza e sul primo soccorso negli sport motoristici si è svolto in questi giorni fra Misano e Montegridolfo, promosso dallo staff del Medical Center di MWC Marco Simoncelli. Il congresso medico, che ha riguardato i vari aspetti della traumatologia, ha coinvolto i responsabili medici di tutti i più importanti autodromi italiani (Misano World Circuit, Monza, Mugello, Imola e Vallelunga), oltre a quelli di Barcellona e Valencia che rappresentavano anche Jerez ed Aragon.

“L’obiettivo che perseguiamo e del quale ci siamo occupati anche in questi giorni – spiega Eraldo Berardi, responsabile del Medical Center MWC – è quello di confrontare le esperienze per aggiornare e mettere a punto procedure e protocolli di soccorso condivisi. E’ una sintonia importante quella fra professionisti italiani e spagnoli, che poi proporremo anche ad altri colleghi del circuito della MotoGP e SBK”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso delle giornate di lavoro sono state affrontate le problematiche derivanti dall’esasperazione del rapporto uomo-macchina, reso più difficile a causa della continua evoluzione della potenza dei motori e, quindi, dalle sempre più estreme prestazioni raggiungibili. Con l'ausilio dello staff medico del Simoncelli, sono state eseguite anche prove pratiche di simulazione di primo intervento, immobilizzazione e intubazione del paziente traumatizzato. Alle giornate ha partecipato anche il pilota e telecronista Ivan Capelli, nonché Presidente dell’Automobile Club di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento