Supermarket di droghe sintetiche in discoteca, pusher trovato con la pericolosissima "pink"

Uno stupefacente che, se associato all'alcol, è in grado di far collassare l'apparato respiratorio di chi l'assume

E' di tre pusher di droghe sintetiche il bilancio degli arresti, effettuati nella giornata di domenica, da parte del personale delle Volanti della Questura di Rimini. Gli spacciatori, in particolare, erano specializzati in ketamina e nella pericolosissima "pink" una droga che, se associata all'alcol, rischia di far collassare il sistema respiratorio di chi l'assume. Gli agenti sono entrati in azione nel parcheggio di una discoteca di Rimini dove, in un primo momento, hanno notato un 26enne e un 20enne che armeggiavano intorno a un veicolo in sosta e hanno deciso di fermarli. Nelle tasche del primo sono state trovate 18 dosi di ketamina e 1000 euro in contanti mentre, nello zaino del secondo, altre 8 dosi di ketamina e 4 grammi di "pink". Il più giovane ha sostenuto che lo zaino non fosse il proprio spiegando al personale della polizia di Stato che il proprietario si trovava all'interno della discoteca. Sulla pista da ballo gli agenti hanno così individuato un 30enne che, alla vista delle divise, ha cercato di disfarsi di altre 3 dosi di "pink" e 2 di ketamina. Arrestati tutti e tre per spaccio e processati per direttissima, i primi due sono stati condannati rispettivamente a 10 e 8 mesi con la sospensione della pena mentre, il terzo, è stato sottoposto all'obbligo di firma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento